Memorie di pietra

main » Educazione Ambientale » Circolo Legambiente » Memorie di pietra

Memorie di pietra

Domenica 15 aprile 2018

Esplorando gli insediamenti rupestri delle genti della Majella.
Percorreremo una delle parti del sentiero delle capanne in pietra a secco più suggestivo e panoramico. In questa zona infatti sono presenti numerosissimi complessi agro-pastorali, terrazzamenti e anche i resti di una chiesa dedicata a S. Maria posta di fianco all'omonima fonte. I terrazzamenti presenti sono tra i meglio conservati grazie anche al lavoro dei volontari del Parco Nazionale della Majella.
Su questo versante della Majella sarà possibile osservare dei panorami unici che vanno dal mare al Gran Sasso.

Programma:

9.30: Appuntamento presso il "Grande Faggio" e colazione di benvenuto

10.00: Inizio escursione lungo il sentiero CP a Passolanciano

13.30: Visita dei complessi agro-pastorali

16.00: Ritorno alle auto e saluti

 

Dati:

Difficoltà: E (Turistica, facile e adatta a tutti)

Lunghezza: 11 km a/r

Dislivello: + 200 m / - 200 m

Tempo di percorrenza: 6 h

 

Costi:

15 € a partecipante, 10 € per i minori di 16 anni. I costi sono comprensivi di:  assicurazione RCT, bastoncini da trekking per chi non li ha e servizio guida con Accompagnatore di Media Montagna.

 

Attrezzatura da portare:

Scarpe da trekking, pantaloni lunghi tecnici, maglietta intima, due felpe di pile, giacca, impermeabile, cappello e guanti di lana, cappello da sole, pranzo al sacco, occhiali da sole, una cambio da lasciare in auto.

 

Per info e prenotazioni:

Paolo: 320 4412830   

Fabrizio: 335 5995995

http://www.ilgrandefaggio.it/prenota